Home > Guida della Città Barcellona > Cultura Barcellona > Tradizioni a Barcellona
TRADIZIONI A BARCELLONA
 
Archittetura
Cinema
Cucina
Cultura
Letteratura
Tradizioni
Università
Nonostante le dimensioni e la sua composizione multiculturale, Barcellona è riuscita a mantenere tradizioni molto importanti nel corso del tempo. Ne abbiamo evidenziato alcune qui di seguito:

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 

The Sardana è una danza tipica della Catalogna. Si tratta di una danza relativamente lenta, semplice che non richiede un elevato livello di fitness, ma che richiede dei movimenti ritmici e il ritmo viene impostato da un leader. I partecipanti formano un cerchio unendo le mani sollevate in aria, in un alternarsi di maschi e femmine. Le coppie possono unirsi in qualsiasi momento, ma per tradizione si entra solo a sinistra di un altra coppia. Persone di ogni età e strato sociale sono invitate a partecipare, come in una dichiarazione di unità. Alla domenica, i Catalani si riuniscono davanti alle cattedrali o nelle piazze per ballarla.
 
Il Castell, in catalano significa "castello", è una torre umana creata durante alcuni festival in tutta la Catalogna. A Barcellona, si può testimoniare queste incredibili torri che arrivano fino a 9 livelli durante la settimana della Festa de "La Mercè". La Festa de la Mercè è una festa per la santa patrona di Barcellona, che si svolge nella settimana del 24 settembre, il giorno della Mercè. Un'altra attività popolare durante La Festa de La Mercè è il "Correfoc".
 
 
Durante il Correfocs, "diavoli amichevoli" giocano con il fuoco e coi curiosi che li circondano. Il correfoc, che letteralmente significa "fuoco che corre", può essere ammirato in molteplici forme, dai semplici fuochi d'artificio, fino alla più estrema corsa tra tunnel di fuoco. 
 
 
Un’altra tradizione si tiene il 23 aprile durante la Festa di Sant Jordi. Per questa occasione, che è l’equivalente Americano di San Valentino, gli uomini regalano rose alle donne mentre le donne danno un libro in dono agli uomini. In occasione della festa, la città si riempie di bandiere catalane e bancarelle che vendono rose e libri. 
 
 
Alla vigilia di Sant Joan (24 giugno), si celebra il solstizio d’estate con grandi fuochi d’artificio e di solito ci si reca sulle spiagge di Barcellona. Si mangia, inoltre, un dolce tipico chiamato “Coca de Sant Joan”.
 
 
 
Copyright 2009 Grupo Imago Grupo Imago

Barcellona Guida di Viaggi |Barcellona Feste |Barcellona Eventi | Barcellona Spiagge | Barcellona Eventi Sportivi | Barcellona Concerti | Barcellona Mappa | Barcellona Tours |
Barcellona Appartamenti
| Barcellona Hotel | Barcellona Bar | Barcellona Ristoranti | Barcellona Discoteche |Barcellona Trasporti | Barcellona Novitá | Barcellona Musei | Barcellona Cultura |
Barcellona Guida di Tour
| Barcellona Biglietti | Barcellona Parcheggi | Barcellona Architettura | Barcellona Zone | Barcellona Taxi | Barcellona Metropolitana | Barcellona Aeroporto |
Barcellona Numeri Utili
| Barcellona Tempo | Barcellona Negozi | Barcellona Mercati | Barcellona per Bambini | Barcellona Guida Gay | Barcellona Appartamenti | Hotel a Barcellona